Redaelli torna in quota a Laax

Per la stagione invernale 2015/16, la seggiovia La Siala sarà sostituita da una modernissima cabinovia. Le cabine, presentano il massimo confort, i cuscini di seduta sono riscaldati e i passeggeri potranno godere di una meravigliosa vista panoramica.

Con gli impianti di Treis Palas - Crap Masegn e Alp Dado - Crest La Siala entrati in funzione rispettivamente nel 2012 e nel 2011, la nuova tratta Sogn Martin-La Siala rappresenta un punto di riferimento in termini di prestazioni, redditività e modernità dando ulteriore importanza alla economicità e alla sostenibilità.

Dei pannelli solari generano energia rinnovabile, le stazioni sono state costruite in legno e la funicolare opererà su un efficiente sistema di trasmissione diretta con il motore ad azionamento diretto (di LEITNER ropeways).

Redaelli ha fornito le funi della celebre famiglia Redmont per i tre impianti, che rappresentano un’ulteriore dimostrazione del successo della combinazione di design moderno e tecnologia innovativa e sostenibile.

Info tecniche

Cliente LEITNER
Location Laax (CH)
   
Sogn Martin-La Siala  
Anno 2015
Fune REDMONT 7K
(diametro = 58 mm, lunghezza = 6.970 mt,
Peso = 96 t)
Treis Palas-Crap Masegn  
Anno 2012
Lunghezza 1448 m
Dislivello 350 m
Fune REDMONT 725
(diametro = 46 mm, lunghezza = 3.090 m)
Alp Dado-Crest La Siala  
Anno 2011
Lunghezza 1576 m
Dislivello 369 m
Fune REDMONT 636
(diametro = 46 mm, lunghezza = 3.330 mt)

Photo Gallery

Previous Next