30 anni e non sentirli

Una delle funivie più famose al mondo, protagonista di documentari e sfondo di scene di molti film famosi: quella del Pan di Zucchero è una funivia per trasporto persone davvero sotto gli occhi del mondo intero e Redaelli è parte integrante di questo protagonista dell’immaginario collettivo. La prima fornitura delle funi è del 1972; dopo 30 anni le funi sono state sostituite, in quanto hanno raggiunto la durata massima consentita delle norme di legge, nonostante fossero ancora in ottime condizioni. Redaelli è stata scelta anche per la seconda fornitura del 2002, proprio perché ha dimostrato di essere in grado di progettare e realizzare delle funi che garantiscono lunga durata. Oltre alla garanzia di durata, però, la nuova fornitura ha offerto il plus della customizzazione: le funi chiuse (FLAR) di Redaelli sono progettate con un software che permette la massimizzazione e la possibilità di modulare le caratteristiche dalla fune, quali resistenza e carico di rottura minimo allo specifico progetto. Redaelli, inoltre, assicura un altro vantaggio fondamentale: è in grado di progettare e produrre anche i fili sagomati a “Z” ad altezza e forma desiderata. 

Info tecniche

Anno 1972 (prima fornitura) – 2002 (seconda fornitura)  
Cliente Pão de Açúcar  
Location Rio de Janeiro (BR)  
Fornitura Funi portanti: Funi chiuse (FLAR)  

Photo Gallery

Previous Next